mercoledì 27 luglio 2011

la casa dei segni d'acqua. Il Cancro

Per i nativi del cancro la casa rappresenta principalmente il centro della vita familiare, quindi non solo un luogo in cui vivere, nel quale ricevere, ma soprattutto un nido caldo nel quale rifugiarsi dove far crescere i propri figli, dove ritrovare le proprie radici. Vivere nel passato, restando spesso ancora ancorato alla famiglia di origine, lo porta ad apprezzare ambienti caldi, confortevoli e soprattutto ricchi di quei ricordi a lui tanto cari.
Non e' un caso che la maggior parte degli amanti dell'antiquariato appartengano al segno, e che il collezionismo sia un hobby frequentemente praticato dai soggetti cancerini sia femminili che maschili. Quindi ambienti anche di impostazione moderna ma con forti accenni al classico e all'antico, dove i mobili e gli oggetti richiamano alla mente sentimenti familiari e conosciuti.

































Posta un commento

Archivio blog